Home |  English version |  Mappa |  Commenti |  Sondaggio |  Staff |  Contattaci Cerca nel sito  
Modulo
Sviluppo di nuovi materiali e tecniche per il restauro e la conservazione dei Beni Culturali


Dipartimento: Patrimonio Culturale
Progetto: Diagnosi, intervento e conservazione del patrimonio culturale
Commessa: Sviluppo di nuovi materiali e tecniche per il restauro e la conservazione dei Beni Culturali
Modulo: Sviluppo di nuovi materiali e tecniche per il restauro e la conservazione dei Beni Culturali
Stato: Modulo attiva    Primo anno di attivitā: 2005     Anno chiusura previsto: 2014
Tipologia di ricerca: Progetti relativi a linee tematiche a carattere strategico
Istituto esecutore del modulo: Istituto per la conservazione e valorizzazione dei beni culturali (ICVBC)   Dipartimento di afferenza: Patrimonio Culturale
Gestore: SUSANNA BRACCI
Parole chiave: protezione e consolidamento, manufatti lapidei e pittorici,
Abstract:
L'attivitā di ricerca, sulla base della individuazione delle cause di alterazione e del tipo di degrado di manufatti di differente tipologia (lapidei, pittorici, metallici e lignei), č finalizzata alla sintesi di nuovi prodotti e allo sviluppo di nuove tecniche e metodologie di trattamento per pulitura, consolidamento e protezione di questi manufatti. Per quanto riguarda la sintesi di nuovi prodotti, la ricerca č indirizzata all'ottenimento di nuovi composti polimerici da usare per il consolidamento e la protezione di manufatti lapidei naturali e artificiali, dipinti murali e mosaici, manufatti lignei, o per il restauro e finitura di superfici pittoriche. Parallelamente vengono studiate nuove metodologie di pulitura di superfici lapidee e dipinte (pulitura chimica o fisica) e individuate o sviluppate metodologie non tradizionali (ad es. tomografia a raggi X, tecniche NMR) per la valutazione di trattamenti conservativi e degli effetti indotti da questi sui materiali di interesse storico-artistico. L'attivitā di ricerca č rivolta anche all'individuazione di classi di composti idonei per la protezione di manufatti (principalmente lapidei) dall'aggressione di inquinanti atmosferici.











 
Torna indietro Richiedi modifiche Invia per email Stampa
Home Il CNR  |  I servizi News |   Eventi | Istituti |  Focus