Home |  English version |  Mappa |  Commenti |  Sondaggio |  Staff |  Contattaci Cerca nel sito  
Modulo
Metodi e Strumenti Computazionali per l'analisi del testo: dalle discipline umanistiche e letterarie al "Text Mining"


Dipartimento: Identitą Culturale
Progetto: Lingua italiana: modelli, archivi testuali e lessicali
Commessa: Metodi e Strumenti Computazionali per l'Informatica Umanistica e la gestione della conoscenza
Modulo: Metodi e Strumenti Computazionali per l'analisi del testo: dalle discipline umanistiche e letterarie al "Text Mining"
Stato: Modulo attiva    Primo anno di attivitą: 2005     Anno chiusura previsto: 2014
Tipologia di ricerca: Progetti relativi a linee tematiche a carattere strategico
Istituto esecutore del modulo: Istituto di linguistica computazionale "Antonio Zampolli" (ILC)   Dipartimento di afferenza: Identitą Culturale
Gestore: EUGENIO PICCHI
Parole chiave: Analisi testuale, Trattamento Automatico del Linguaggio, Knowledge Management
Abstract:
Da sempre il modulo rappresenta una componente fondamentale dell'attivitą dell'Istituto, caratterizzandosi per la capacitą di adattarsi ai vari settori delle scienze umane per i quali l'interazione con la tecnologia computazionale risulta particolarmente efficace. Si mettono a punto metodologie per le discipline pił classiche (quali ad esempio filologia, lessicografia e letteratura) ma al tempo stesso si affrontano e si sviluppano strumenti per aspetti maggiormente indirizzati verso l'Industria delle Lingue, come lo sviluppo di componenti e moduli linguistico-computazionali per il TAL. Risulta storicamente dimostrata l'efficacia di un approccio che ricerchi mutui contributi scientifici e tecnologici nella sinergia tra i due settori evidenziati. Linguistic Miner, per l'acquisizione automatica di conoscenza linguistica dai testi e TextPower per l'arricchimento del testo sono i progetti pił importanti che caratterizzano il modulo, senza dimenticare DBT (Data Base Testuale) per l'analisi automatica del testo che rimane tra le attivitą che sono in continuo sviluppo e aggiornamento. Sono interesse del modulo anche gli strumenti di analisi contrastiva di testi paralleli bilingui.











 
Torna indietro Richiedi modifiche Invia per email Stampa
Home Il CNR  |  I servizi News |   Eventi | Istituti |  Focus