Home |  English version |  Mappa |  Commenti |  Sondaggio |  Staff |  Contattaci Cerca nel sito  
Previsione Attivitą
modulo
Simulazione di processi produttivi tramite tecniche a vincoli, pianificazione e scheduling


  anni:  2006   2007   2008   2009   2010   2012   2013   2014   2015 

Previsione attivitą anno 2015

Attivitą da svolgere:
Nel primo quarto del 2015 completeremo GECKO sperabilmente con una integrazione nel prototipo di RMS di ITIA Nel secondo quarto del 2015 completeremo il premiale. Nostro obiettivo e' disporre di un simulatore per l'integrazione di un sistema di ragionamento ontologico con la tecnologia di planning e scheduling a timeline. Nel progetto 4x3 dobbiamo produrre un deliverable preliminare nel primo quarto del 2015 e poi contribuire piu' attivamente sviluppando un planner per l'interazione uomo-robot nella fabbrica intelligente. Per la collaborazione con ESA abbiamo schedulato per la primavera un lavoro di ristrutturazione del codice MEXAR2 per soddisfare delle nuove direttive di utilizzo dello strumento. In questa attivita' il supporto di Giulio Bernardi ci e' indispensabile.
Punti critici e azioni da svolgere:
Qui il problema principale e' la presenza di personale precario sfibrato dall'eccessivo protrarsi del precariato. Nonostante le ricerche in corso siano molto interessanti la mancanza di entusiasmo che siamo costretti a gestire puo' rappresentare un problema non banale. Per fare degli esempi segnalo due casi con nome e cognome: -- Riccardo Rasconi Ricercatore TD dal 2008 (dottorato nel 2007) -- Andrea Orlandini Ricercatore TD dal 2012 (dottorato nel 2006) assegnista CNR tra 2010-2012 Oltre al succitato caso del research programmer Giulio Bernardi (CTER TD 60% dal 2012 - collabora con me dal 2009) che pur essendo giovane sta invecchiando al CNR senza che possa avere il supporto di una prospettiva.
Risultati attesi nell'anno:
Vorremmo portare a casa un secondo journal sull'algoritmo di part routing, ed eventualmente sviluppare un primo lavoro sulla integrazione ed istanziazione dell'algoritmo nell'impianto ITIA. Cominceremo a lavorare a 4x3 che comporta l'apertura di un nuovo fronte. Contiamo di avere alcuni asset di pianificazione interattiva ed automatica entro la fine del prossimo anno. Riprenderemo per quanto possibile del lavoro svolto in ExCITE e cercheremo di sottometterlo a Journal. Questo purtroppo non e' stato possibile nel 2014 causa scarsita' di risorse.
Iniziative per l'acquisizione di ulteriori entrate:
Qui fondamentalmente abbiamo acquisito il progetto 4x3 (FACTORIES OF THE FUTURE H2020 Call 1). Call nel Marzo 2014, progetto iniziato ufficialmente nel Dicembre 2014. Di fatto e' il progetto che ci consentira' di continuare a vivere. Il CNR partecipa al progetto con ITIA e ISTC. Cominceremo un dialogo con ITIA per capire la possibilita' di creare una proposta di progetto europeo sui temi di GECKO.
 
Torna indietro Richiedi modifiche Invia per email Stampa
Home Il CNR  |  I servizi News |   Eventi | Istituti |  Focus