Home |  English version |  Mappa |  Commenti |  Sondaggio |  Staff |  Contattaci Cerca nel sito  
Stato Avanzamento Attivitā
modulo
Nanoingegneria chimica di sistemi autoassemblati mediante legame ad alogeno


  anni:  2008   2009   2010   2011   2012   2013   2014 

Stato di Avanzamento attivitā anno 2008

Previsione attivitā per l'anno 2008
Attivitā svolta:
Sono stati investigati nuovi sistemi push-pull in grado di agire come accettori e donatori di legami ad alogeno per l'autoassemblaggio di materiali nanostrutturati con possibili applicazioni in optoelettronica. In particolare sono state studiate le proprietā di charge transfer relative a sistemi lineari coniugati di diversa natura e di diversa lunghezza, a paritā di gruppi terminali elettron-accettori e donatori. L'indagine č stata condotta tramite calcoli ab initio della struttura elettronica dei sistemi investigati. Dal punto di vista sperimentale, sono state studiate mediante diffrattometria a raggi X numerose strutture costituite da uno, due o tre differenti moduli molecolari opportunamente scelti ed in grado di dare forti legami ad alogeno. Particolarmente interessanti si stanno dimostrando strutture costituite da alogenuri organici e iodoperfluorocarburi in cui l'alogenuro agisce da accettore di legame ad alogeno. Questo č essenzialmente dovuto al fatto che gli alogenuri sono accettori essenzialmente non direzionali e buoni elettrondonatori e possono quindi produrre una varietā di geometrie di interazione in funzione della coppia catione/perfluorocarburo associati. E' stato completato infine lo studio della natura del legame ad alogeno N...Br tramite determinazione sperimentale e teorica della densitā elettronica di due sistemi halogen bonded, ovvero i complessi di (E)-1,2-bis(4-pyridyl)ethylene o 4,4'-dipyridyl con 1,4-dibromotetrafluorobenzene. E' stato quindi condotto uno studio comparativo tra le proprietā topologiche ed energetiche di questa interazione e dell'interazione ad alogeno N...I precedentemente investigata.
Risultati conseguiti:
Sono state determinate le proprietā strutturali, elettroniche e ottiche di una serie di sistemi halogen bonded. I risultati ottenuti hanno portato a 8 pubblicazioni nel 2008, tutte su riviste internazionali ISI, tra cui Angewandte Chemie e ChemComm. La natura e le proprietā dell'interazione ad alogeno, come ricavate da determinazioni sperimentali e teoriche di densitā elettronica, sono anche state oggetto di una comunicazione orale al 5th European Charge Density Meeting (Gravedona, Lake Como, Italy, 6-11 June 2008).












 
Torna indietro Richiedi modifiche Invia per email Stampa
Home Il CNR  |  I servizi News |   Eventi | Istituti |  Focus