Home |  English version |  Mappa |  Commenti |  Sondaggio |  Staff |  Contattaci Cerca nel sito  
Stato Avanzamento Attivitą
modulo
Catalizzatori per la produzione chemo-, regio- e stereoselettiva di fine chemicals


  anni:  2005   2006   2007   2008   2009   2010   2011   2012   2013   2014 

Stato di Avanzamento attivitą anno 2011

Previsione attivitą per l'anno 2011
Attivitą svolta:
-Sintesi, separazione in antipodi (HPLC), caratterizzazione strutturale e chirottica di: (a) nuove fosfepine chirali caratterizzate da uno scheletro 3,3'-bitiofenico; (b) monofosfine chirali a simmetria C3 e fosfinossidi chirali a simmetria C1 caratterizzati dalla presenza dello stereoisomerismo residuo e in alcuni casi dalla presenza contemporanea di elementi stereogenici rigidi. Utilizzo dei leganti nella preparazione di complessi con metalli di transizione. -Applicazione di librerie di leganti bifunzionali chirali nella reazione di addizione di acidi arilboronici ad aldeidi aromatiche, catalizzata da Rh. -Preparazione di catalizzatori ibridi a base di complessi di rodio e nanoparticelle di palladio supportati su silici mesoporose e loro impiego in reazioni di idrogenazione di areni. -Ottimizzazione di catalizzatori eterogenei a base di titanio e di niobio su silice per l'ossidazione selettiva di alcheni, alcoli insaturi, terpeni insaturi e fenoli. -Preparazione di catalizzatori a base di complessi di rame con leganti chirali supportati su silici mesoporose e loro impiego in reazioni di ciclopropanazione enantioselettive. -Sintesi di liquidi ionici biodegradabili e loro impiego come solventi in reazioni catalitiche. -Progettazione di nuovi liquidi ionici inerentemente chirali.
Risultati conseguiti:
-Sintesi di nuovi triarilfosfinossidi a simmetria C1 esistenti come stereoisomeri residui configurazionalmente stabili e di fosfepine a scheletro 3,3'-bitiofenico. Preparazione dei complessi con Rh e Ir e loro impiego in reazioni catalitiche enantioselettive in fase omogenea (idrogenazione, coupling C-C). -Sintesi enantioselettiva di diarilmetanoli, catalizzata da Rh e leganti supramolecolari chirali. -Ottenimento di catalizzatori a base di complessi di rame eterogeneizzati su silici mesoporose (ordinate e non) e loro applicazione in reazioni di cicloporopanazione enantioselettiva. -Ottenimento di sistemi catalitici eterogenei di titanio e di niobio supportato su silici mesoporose nanostrutturate. Deposizione di centri di Ti(IV) a nuclearitą controllata e studio delle proprietą catalitiche (attivitą, selettivitą) in funzione dell'intorno chimico dei siti cataliticamente attivi. -Messa a punto di sistemi catalitici di titanio(IV) e niobio (V) supportato su silice, stabile nell'epossidazione di alcheni ciclici e di metil oleato, in presenza di H2O2 acquoso e riciclabile dopo opportuno pretrattamento intermedio. -Sintesi ed impiego di liquidi ionici di imidazolio biodegradabili nella trasposizione di Beckmann di chetossime, catalizzata da cloruro di cianurile, per la produzione, anche su larga scala, di ammidi lineari e cicliche (e-caprolattame, lauril lattame).












 
Torna indietro Richiedi modifiche Invia per email Stampa
Home Il CNR  |  I servizi News |   Eventi | Istituti |  Focus