Home |  English version |  Mappa |  Commenti |  Sondaggio |  Staff |  Contattaci Cerca nel sito  
Stato Avanzamento Attivitā
modulo
Tecnologie e metodologie per indagini non invasive del sottosuolo


  anni:  2005   2006   2007   2008   2009 

Stato di Avanzamento attivitā anno 2007

Previsione attivitā per l'anno 2007
Attivitā svolta:
- Progetto NMF Technoproject, sulla previsione dell'onda di marea meteorologica, per operare in sicurezza ed efficienza la movimentazione dei natanti. Partecipazione ai lavori della Commissione Nazionale per la Sicurezza della navigazione nei Porti, presso il Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici. - Contratto IRIDE  Gas Acqua, sulla predizione regionale degli eventi di pioggia, per l'efficienza della gestione di reti reflue anche ai fini di Protezione Civile. - Contratto Carbon Power per lo sviluppo di un sistema TDEM, ad alta portabilitā, finalizzato alla prospezione mineraria e basato su di una rete di ricevitori implementati tramite la integrazione di apparecchiature elettroniche di largo impiego e di basso costo. - Progetto FIRB - ECOMOS, per lo studio e la sperimentazione, sulle navi delle autostrade del mare, di tecnologie innovative per la riduzione delle emissioni nell'ambiente. Il coordinamento scientifico di varie Unitā di Progetto si č realizzato anche nella rimodulazione del piano finanziario. - Coordinamento per l'attuazione di 26 iniziative progettuali costituenti il Programma Regionale Azioni Innovative, riferite ai Poli Tecnologici di Savona e della Spezia.
Risultati conseguiti:
Organizzazione del Convegno finale del PRAI Liguria ed eventi mediatici collegati, per l'evidenza degli importanti risultati conseguiti nell'innovazione di prodotto e/o di processo nei comparti produttivi. Risultati prodotti da 60 unitā operative aggregate in 26 Progetti e testimoniati da 131 pubblicazioni, 21 prototipi e processi dimostratori, 21 collaborazioni attivate post PRAI, 46 eventi di divulgazione sui media. I temi di interesse ambientale, sostenuti dal Programma, si sono avvalsi di apporti di competenze del gruppo di ricerca attivo nel presente modulo. Si sono sperimentati nuovi strumenti di gestione per garantire il pieno conseguimento degli obiettivi del Programma. Valutazione delle specifiche tecniche relative a singole apparecchiature del settore consumer per l'acquisizione di immagini, quali scanners, foto e video sensori, con particolare riguardo alla velocitā massima di memorizzazione dei fotogrammi, alla dimensione globale dei files dati memorizzabili senza intervento dell'operatore e alla eventuale presenza di funzioni particolari quali il reset automatico per inattivitā.












 
Torna indietro Richiedi modifiche Invia per email Stampa
Home Il CNR  |  I servizi News |   Eventi | Istituti |  Focus