Home |  English version |  Mappa |  Commenti |  Sondaggio |  Staff |  Contattaci Cerca nel sito  
Stato Avanzamento Attivitā
modulo
Ontologia di riferimento per l'integrazione di servizi e organizzazioni nella Pubblica Amministrazione e nelle Aziende


  anni:  2005   2006   2007   2008   2009   2010   2011   2012   2013   2014 

Stato di Avanzamento attivitā anno 2007

Previsione attivitā per l'anno 2007
Attivitā svolta:
Le attivita' svolte sono state sostanzialmente legate ai progetti esterni (fra loro sinergici) brevemente descritti nel seguito (nota: PAT = Provincia Autonoma di Trento). Nuovi progetti iniziati nel 2007: eGovOnto (Ontologia Fondazionale per l'interoperabilitā semantica nell'e-Government - Progetto PostDoc, PAT) SEMINA (Strumenti ontologici per l'interoperabilita' semantica dei procedimenti amministrativi e delle relative articolazioni amministrative; commessa PAT) Ontologia Applicata alle Organizzazioni Sociali (Borsa giovani ricercatori, PAT) Progetti conclusi nel 2007: Semantic Mining (Semantic Interoperability and Data Mining in Biomedicine - Network of Excellence FP6); MOSTRO (Modeling Security and Trust Relationships in Organizations - PAT); ONTOLOG (Borsa Post-Doc: Strumenti Logici per l'analisi di ontologie - PAT); Progetti che proseguono nel 2008: TOCAI (Tecnologie Orientate alla Conoscenza per Aggregazioni di Imprese in Internet - FIRB); Laboratorio Europeo ILIKS (Interacting Knowledge Systems - Collaborazione italo-francese tra IRIT-CNRS, ISTC-CNR, Universita' di Trento
Risultati conseguiti:
Ontologia delle organizzazioni e della realtā sociale: Nell'ambito di vari progetti tra loro sinergici (fra cui MOSTRO, Tocai, eGovOnto, Semina) si č svolta un'analisi della natura ontologica delle organizzazioni che integra fra loro aspetti fino ad oggi considerati separatamente in discipline quali sociologia, giurisprudenza, filosofia, psicologia sociale, informatica. Viene adottata una prospettiva teleologica, secondo cui un'organizzazione č un artefatto sociale che possiede obiettivi ed intenzioni, compie azioni tramite agenti autonomi che giocano specifici ruoli, ha una struttura gerarchica ed una natura dinamica. Tale approccio si presta bene a modellare sia aziende che pubbliche amministrazioni, sia relativamente alla struttura interna, sia per quanto riguarda il rapporto con la realtā esterna. Si sono studiate in particolare le differenze tra il design della struttura di un'organizzazione e il gruppo di agenti che la costituisce, distinguendo tre fasi: (1) la pianificazione, in cui si decide la strategia da perseguire; (2) una fase normativa in cui si stabiliscono le regole contrattuali da applicare ai dipendenti nei vari ruoli, (3) una fase di assunzione e controllo dei dipendenti in cui i ruoli vengono affidati ad agenti, dei quali si controlla il comportamento. Ontologie per la Pubblica Amministrazione: Nell'ambito dei progetti SEMINA e eGovOnto, si sono svolti vari interventi di formazione sulle problematiche dell'interoperabilitā semantica presso la Provincia Autonoma di Trento (PAT); č inoltre iniziato, in collaborazione con il Servizio Politiche Sociali e Abitative della PAT, un lavoro di analisi e ristrutturazione terminologica e semantica del Catalogo delle Organizzazioni e delle Unitā Operative, nella prospettiva di un'ontologia di riferimento per il dominio socio-sanitario. In tale prospettiva, č iniziato un lavoro di analisi ontologica della nozione di "servizio" dal punto di vista della Pubblica Amministrazione. Nell'ambito del progetto eGovOnto, si č inoltre svolta un'analisi delle esigenz












 
Torna indietro Richiedi modifiche Invia per email Stampa
Home Il CNR  |  I servizi News |   Eventi | Istituti |  Focus