Home |  English version |  Mappa |  Commenti |  Sondaggio |  Staff |  Contattaci Cerca nel sito  
Previsione Attivitą
Commessa
Nanoingegneria chimica computazionale e strutturale (NICCS)


  anni:  2006   2007   2008   2009   2010   2011   2012   2013   2014   2015 

Previsione attivitą anno 2006

Stato avanzamento attivitą per l'anno 2006
Attivitą da svolgere:
Studio energetico di possibili modelli strutturali locali per la fase amorfa di Ge2Sb2Te5; analisi topologica del legame chimico nelle strutture studiate e correlazione con la struttura a bande; calcolo delle proprietą di trasporto elettronico delle fasi cristallina ed amorfa e variazioni in funzione della composizione della lega calcogenura. Calcoli quantomeccanici post-SCF (MCSCF, CASSCF, Spin-Coupled VB, MP2) della struttura elettronica della nitrilimmina edi cluster protonati di acqua (H2O)nH+ con n =4,5,6 e dellenergetica di mutua interconversione tra questi ultimi. Determinazione mediante diffrazione di raggi X a diverse temperature della struttura e della densitą elettronica di sistemi supramolecolari caratterizzati da legami ad alogeno e di molecole di interesse farmacologico. Sviluppo e distribuzione di software per lanalisi di densitą elettroniche sperimentali e teoriche. Costruzione di banche dati di descrittori quantistici della densitą elettronica, da utilizzare nella previsione di proprietą molecolari e di sistemi complessi e nello studio di interazioni intermolecolari (interazioni farmaco-recettore, riconoscimento molecolare, crystal engineering
Punti critici e azioni da svolgere:
Punti critici sono la scarsitą di personale di ricerca, sia in formazione che a tempo determinato e indeterminato, e la necessitą di aumentare le risorse di calcolo scientifico avanzato a disposizione per mantenere elevato il livello qualitativo e quantitativo della ricerca prodotta. Pertanto, le azioni da svolgere vertono sul reperimento di fondi, interni ed esterni, per lassunzione di personale in formazione e personale a tempo determinato e per lacquisto di macchine per calcolo scientifico, in particolare cluster di PC a 64 bit.
Risultati attesi nell'anno:
a) Calcolo della struttura a bande della fase stabile e metastabile cristallina di Ge2Sb2Te5 (nanoingegneria chimica ab-initio di memorie non volatili a semiconduttore basate sul cambiamento di fase). b) Scrittura del software di analisi della popolazione elettronica mediante la funzione sorgente (un descrittore quantistico della densitą elettronica definito nellambito della teoria quantistica degli atomi nelle molecole) con applicazione allo studio del legame metallo-metallo. c) Identificazione delle forme risonanti predominanti nella struttura elettronica della nitrilimmina e conseguente razionalizzazione del comportamento reattivo nella cicloaddizioni 1,3-dipolari. d) Caratterizzazione dei meccanismi a bassa energia dello scambio protonico in cluster di acqua e proposta di un meccanismo globale che renda conto degli esperimenti di isotopic scrambling per collisione di D2O con cluster dacqua protonati. e) Studio sperimentale e teorico della densitą elettronica del metabolita fungale austdiolo e dellantagonista recettoriale dellangiotensina II LR- B/081. f) Determinazione della struttura molecolare ed elettronica di nuovi sistemi supramolecolari con legami ad alogeno.
Iniziative per l'acquisizione di ulteriori entrate:
a)Finanziamento di 42970 Euro (assegnato allISTM e gestito amministrativamente dal Politecnico di Milano): CARIPLO Fondazione , bandi 2005, codice progetto CARIPLO 2005-1245, titolo progetto Memorie non volatili a semiconduttore su scala nanometrica basate sul cambiamento di fase, settore ricerca scientifica e trasferimento tecnologico, programma Promuovere la valorizzazione della conoscenza .... b)Richiesta di cofinanziamento: 65 kEuro per anno, per tre anni. Progetto STREP del VI PQ della Comunitą Europea, area "Nanotechnologies and Nanosciences, knowledge-based multifunctional materials and new production processes and devices", bando NMP-2004-3.4.1.3-1, 15 settembre 2005, titolo del progetto:"Innovative structures, syntheses, characterisation and modelling towards new high-performance thermoelectric nano-materials for devices". c)Richiesta di finanziamento: 17000 Euro. INTAS Collaborative Call with Moldova 2005. Titolo del progetto: Design, synthesis and investigation of new Schiff base complexes with promising magnetical and NLO properties for optoelectronic technologies, in collaborazione con la Academy of Science of Moldova e lo LCM3B (Nancy, France).
 
Torna indietro Richiedi modifiche Invia per email Stampa
Home Il CNR  |  I servizi News |   Eventi | Istituti |  Focus