Home |  English version |  Mappa |  Commenti |  Sondaggio |  Staff |  Contattaci Cerca nel sito  
Previsione Attività
Commessa
Proprietà magnetiche, elettroniche e funzionali di aggregati di dimensione atomica


  anni:  2006   2007   2008   2009   2010   2011   2012   2013   2014   2015 

Previsione attività anno 2012

Stato avanzamento attività per l'anno 2012
Attività da svolgere:
L'attività da svolgere nel 2012 verrà indirizzata all'approfondimento delle seguenti tematiche principali: - Studio della configurazione elettronica delle bande spin-polarizzate in sistemi ad alto effetto Rashba. Verranno ulteriormente analizzati sistemi di superficie per i quali l'interazione di scambio e Rashba agiscono su scale energetiche comparabili. Per tali sistemi si intende esaminate in dettaglio le caratteristiche elettroniche conseguenti alla simultanea rottura della simmetria di inversione spaziale e temporale. Verranno inoltre estese l'analisi per via teorica delle proprietà elettroniche, e le conseguenti caratteristiche di trasporto di spin di questi sistemi in collaborazione con il gruppo del Prof. Stefan Bluegel al Forschungszentrum Juelich. - Analisi di struttura elettronica di grafene interagente con substrati magnetici, nel quadro del progetto Eurographene. Gli studi saranno indirizzati in particolare alla comprensione di effetti della struttura del sistema grafene/metallo (p.e. mismatching reticolare, modulazione strutturale, moirè, distanze interplanari). Sarà inoltre esaminata la possibilità di modificare in modo controllato le proprietà elettroniche degli strati di grafene in funzione dello spessore di film magnetici, in seguito ai relativi effetti di localizzazione e confinamento quantistico. Verranno inoltre studiati gli effetti sulla configurazione elettronica del grafene di reticoli magnetici regolari, costituiti da piccoli clusters, cresciuti per auto-organizzazione. Nel 2012 saranno avviati i primi studi di effetti plasmaronici nell'ambito del progetto FIRB giovani in collaborazione con Daniela Pacilè e Marco Polini. - Esame della configurazione elettronica di silicene bidimensionale ottenuto per epitassia di superfici metalliche. Gli studi verranno indirizzari a stabilire le condizioni di crescita ottilmali per la formazione di silicio con struttura honeycomb, analoga al grafene, ed alla caratterizzazione sperimentale per fotoemissione delle bande elettroniche, Queste indagini verranno estese allo studio della reattivià del silicene ripetto alla esposizione ad ossigeno molecolare.
Punti critici e azioni da svolgere:
Le attività sperimentali che utilizzano radiazione di sincrotrone sono svolte in condizioni di criticità per mancanza di personale. Si ritiene necessario che venga programmato l'inserimento in tempi brevi di almeno un giovane ricercatore ed un tecnico nell'attività della commessa. Si auspica inoltre che per assicurare il più efficace svolgimento delle attività previste nel quadro della commessa vengano risolte diverse situazioni di difficoltà riguardanti aspetti normativi ed organizzativi per l'utilizzo e lo sviluppo delle linee di luce e delle relativa strumentazione da noi realizzate presso il sincrotrone Elettra.
Risultati attesi nell'anno:
I risultati attesi consistono principalmente in una più approfondita comprensione degli effetti elettronici in sistemi nanostrutturati e della loro influenza sulle proprietà magnetiche. In particolare, le attività previste per il 2012 possono contribuire ad analizzare e controllare: - gli effetti della coesistenza della interazion di scambio e Rashab in sistemi bidimensionali e delle conseguenti proprietà di trasporto (AMR, effetto Hall, spin-orbit torque) - le interazioni elettroniche tra grafene e metalli magnetici e la loro dipendenza da aspetti strutturali di interfaccia. - le condizioni per formazione e le caratteristiche elettroniche di silicene bidimensionale
Iniziative per l'acquisizione di ulteriori entrate:
La commessa è impegnata nella partecipazione a progetti nazionali, europei ed internazionali. In particolare: La commessa partecipa ad un progetto, Spingraph, finanziato nell'ambito del programma "Eurographene" della European Science Foundation (2010-2012). La commessa partecipa al progetto PRIN 2008, "Effetti di spin, di non equilibrio, e a molti corpi, in nanocontatti atomici e molecolari", progetto coordinatore Erio Tosatti, (2010-2012). La commessa partecipa al progetto FIRB 2010 Futuro in Ricerca, "Plasmoni e dispositivi Terahertz in grafene", coordinatore Marco Polini (2012-2014). La commessa partecipa al progetto per International Scientific Cooperation (PICS) Italy/France: " Self-assembled silicene nano-ribbons: controlling and engineering their structural, electronic and magnetic properties". (2011-2013) La commessa ha sottomesso una proposta di finanziamento nell'ambito del piano NMP-FPVII, "Materials for advanced data storage applications based on Spin-Orbit torques". La commessa ha presentato una proposta per collaborazione Italia-Giappone (Università di Tokyo), "Studio delle proprietà di spin ed elettroniche in film di isolanti topologici, indotte dagli strati atomici di superficie e di interfaccia". Altre iniziative sono previste nel quadro dei prossimi programmi della Unione Europea (FP VII) e dei programmi ministeriali.
 
Torna indietro Richiedi modifiche Invia per email Stampa
Home Il CNR  |  I servizi News |   Eventi | Istituti |  Focus