Home |  English version |  Mappa |  Commenti |  Sondaggio |  Staff |  Contattaci Cerca nel sito  
Previsione Attività
Commessa
Proprietà magnetiche, elettroniche e funzionali di aggregati di dimensione atomica


  anni:  2006   2007   2008   2009   2010   2011   2012   2013   2014   2015 

Previsione attività anno 2011

Stato avanzamento attività per l'anno 2011
Attività da svolgere:
L'attività da svolgere nel 2011 verrà indirizzata all'approfondimento delle seguenti tematiche principali: i) l'esame di monostrati di grafene interagenti con elementi magnetici, di interesse per potenzaili applicazioni spintroniche. Nell'ambito del progetto Spingraph della European Science Fundation verranno investigate le proprietà elettroniche di film di grafene, ordinati su larga scala ed ottenuti in-situ per CVD, su superfici cristalline di metalli magnetici. Obiettivo di questi studi è l' analisi degli effetti di ibridazione ed interazione di scambio tra metallo-grafene sulle bande elettroniche e delle conseguenti caratteristiche nel trasporto di correnti spin polarizzate. Verranno inoltre estesi gli studi di nanofili di silicene (silicio in geometria honeycomb) alla loro interazione con ossigeno molecolare e con atomi di manganese; ii) lo studio di sistemi in cui coesistano, sulla stessa scala energetica, interazioni elettroniche Rashba e di scambio. Questa particolare situazione è essenzialmente ad oggi inesplorata dal punto di vista sperimentale. La combinazione di questi effetti è di interesse fondamentale perchè può dar luogo a configurazioni elettroniche di bassa simmetria e con caratteristiche originali (in quanto non sussistono nè simmetria di inversione temporale nè di inversione strutturale). Inoltre, si prevede, sulla base di argomenti teorici, che questa classe di sistemi possa presentare nuovi effetti di trasporto di tipo Hall, derivanti dalla asimmetria delle bande elettroniche. iii) lo studio delle proprietà magnetiche ed elettroniche di ftalocianine su superfici metalliche. Verranno esaminate ulteriormente mediante studi spettroscopici con tecniche di fotoemissione e dicroismo, le proprietà di monolayer e bilayer di ftalocianine su metalli nobili al fine di comprendere la natura delle interazioni tra molecola e substrato (p.e. ibridazione ed effetto Kondo) e tra molecola e molecola. Verranno eseguiti inoltre esperimenti dedicati alla manipolazione del carattere magnetico delle molecole a seguito di trasferimento di carica indotto da elementi alcalini.
Punti critici e azioni da svolgere:
Le attività sperimentali che utilizzano radiazione di sincrotrone sono svolte in condizioni di seria criticità per mancanza di personale. Si ritiene necessario che venga pianificato l'inserimento in tempi brevi di almeno due giovani ricercatori ed un tecnico nell'attività della commessa. Si auspica inoltre che per assicurare il più efficace svolgimento delle attività previste nel quadro della commessa vengano inoltre risolte diverse situazioni di difficoltà riguardanti aspetti normativi ed organizzativi per l'utilizzo e lo sviluppo delle linee di luce e delle relativa strumentazione da noi realizzate presso il sincrotrone Elettra.
Risultati attesi nell'anno:
I risultati attesi consistono principalmente in una più approfondita comprensione degli effetti elettronici in sistemi nanostrutturati e della loro influenza sulle proprietà magnetiche. In particolare, le attività previste per il 2011 possono contribuire ad analizzare e controllare: - le interazioni elettroniche tra grafene e metalli magnetici, in particolare effetti di polarizzazione di spin sulle bande del grafene. - gli effetti della coesistenza di rimozione della degenerazione di spin indotto dall'effetto Rashba (spin-orbita e potenziale di superficie) e dallo scambio. - - le interazioni tra molecole metallorganiche e superfici metalliche, le condizioni per lo sviluppo/soppressione del momento magnetico sul centro metallico, l' accoppiamento tra monostrati molecolari.
Iniziative per l'acquisizione di ulteriori entrate:
La commessa è impegnata nella partecipazione a progetti nazionali, europei ed internazionali. In particolare: La commessa ha partecipato ad un progetto finanziato nell'ambito del programma "Self-Organized Nanostructures" della European Science Foundation che si è concluso nel 2010. La commessa ha presentato una proposta di finanziamento (Spingraph)nell'ambito dei progetti ESF, Eurographene, che è stato approvato (aprile 2010) ed avviato (giugno 2010). La commessa ha partecipato ad un Progetto di di collaborazione con il Giappone (Università di Tokyo) finanziato dal MIUR. La commessa ha presentato una proposta di finanziamento nell'ambito dei progetti PRIN 2008, progetto coordinatore Erio Tosatti, approvato ed avviato nel Marzo 2010. La commessa ha presentato una proposte di finanziamento nell'ambito dei progetti PRIN 2010 per giovani ricercatori(dicembre 2010), ora in fase di valutazione. Altre ininziative sono previste nel quadro dei prossimi programmi della Unione Europea (FP VII) e dei programmi ministeriali.
 
Torna indietro Richiedi modifiche Invia per email Stampa
Home Il CNR  |  I servizi News |   Eventi | Istituti |  Focus