Home |  English version |  Mappa |  Commenti |  Sondaggio |  Staff |  Contattaci Cerca nel sito  
Previsione Attività
Commessa
Proprietà magnetiche, elettroniche e funzionali di aggregati di dimensione atomica


  anni:  2006   2007   2008   2009   2010   2011   2012   2013   2014   2015 

Previsione attività anno 2006

Stato avanzamento attività per l'anno 2006
Attività da svolgere:
La principale linea di attività nel 2006 sarà dedicata allo studio dell' anisotropia e dei momenti magnetici di nanosistemi di scala atomica, strutturati in forma di piccoli clusters e fili atomici. L'anisotropia magnetica determina l'orientazione e la stabilita' della magnetizazzione ed e' per questo un parametro cruciale per la maggior parte delle applicazioni tecnologiche di materiali magnetici. In particolare, la tendenza verso l'ulteriore miniaturizzazione delle memorie magnetiche richiede elementi magnetici nanostruttuati di sufficientemente alta anisotropia, per il superamento del cosiddetto limite superparamagnetico. Si intende quindi esaminare nanosistemi nanostrutturati costituiti da impurezze, piccoli clusters e catene atomiche di materiali magnetici(Mn, Fe, Co, Ni), distribuiti su superfici, confrontandone le caratteristiche con quelle di film sottili e sistemi di volume mediante metodi di dicroismo ed assorbimento con raggi x-soffici. Esperimenti di fotoemissione verrano eseguiti su casi selezionati per l'analisi della configurazione elettronica. Studi teorici da principi primi verranno effettuati su impurezze magnetiche in semiconduttori III-V ed ossidi.
Punti critici e azioni da svolgere:
Un punto estremamente critico nella realizzazione delle attività è rappresentato dalla subcriticità delle risorse umane (ricercatori) inserite stabilmente nella unità operativa. Un discorso analogo vale per la strumentazione e le risorse calcolo necessarie alla realizzazione del progetto.
Risultati attesi nell'anno:
- Analisi delle proprietà magnetiche ed elettroniche funzionali, in particolare della anisotropia magnetica e magnetizzazione, di catene atomiche e clusters (<100 atomi) e di strutture molecolari su superfici metalliche. - Estensione della caratterizzazione e ottimizzazione, mediante indagini sperimentali e risultati teorici, delle caratteristiche magnetiche ed elettroniche di semiconduttori magnetici diluiti (DMS) del gruppo IV, III- V ed ossidi metallici. Esame degli effetti dell'idrogeno atomico sulle proprieta' magnetiche dei DMS.
Iniziative per l'acquisizione di ulteriori entrate:
E' prevista la acquisizione della terza annualità di cofinanziamento del progetto FIRB, Nanotecnologie e nanodispositivi, optoelettronici, elettronici e spintronici. Sono stati sottomessi progetti di finanziamento ad enti esterni per lo sviluppo di linee di attività che rientrano e completano le tematiche di ricerca previste nell' ambito della commessa. In particolare sono stati presentati alla European Science Fundation un progetto SONS come coordinamento, un progetto al Programma Galileo 2006, ed un progetto EU-STREP.
 
Torna indietro Richiedi modifiche Invia per email Stampa
Home Il CNR  |  I servizi News |   Eventi | Istituti |  Focus