Home |  English version |  Mappa |  Commenti |  Sondaggio |  Staff |  Contattaci Cerca nel sito  
Descrizione
commessa
Tecnologie Semantiche


Tematiche di ricerca:
Design pattern per la costruzione e la gestione del ciclo di vita di ontologie e basi di conoscenza. Costruzione di ontologie delle organizzazioni, delle reti sociali, giuridiche, biomediche, dell'agricoltura, della pianificazione. Strumenti per la costruzione (semi-)automatica e la trasformazione di ontologie e dati (linked data). Sistemi di gestione dei contenuti (CMS) basati su tecnologie semantiche. Web semantico e intraweb semantici. Modelli semantici di interazione utente-conoscenza. Web 2.0, Web 3.0, Web dei dati. Identitā nella societā dell'informazione. Reti sociali semantiche. Ragionamento analogico. Strumenti semantici a supporto di ricerca, estrazione, navigazione e organizzazione della conoscenza. Ibridazione fra ingegneria della conoscenza (ragionamento automatico su ontologie con logiche descrittive e sistemi a regole), ed elaborazione del linguaggio naturale, con integrazione di risorse di conoscenza con formato e struttura eterogenea (lessici, tesauri, terminologie, schemi), utilizzando pattern di riuso, reingegnerizzazione e mappatura. Gestione avanzata della conoscenza condivisa di organizzazioni e aziende.
Obiettivi:
Obiettivo di questa commessa č sviluppare tecnologie semantiche per la gestione della conoscenza contenuta all'interno di una organizzazione o di una sezione del web, come caso particolare del web semantico e del web dei dati. Gli obiettivi a breve-medio termine sono: design di ontologie e linked data, estrazione dell'informazione basata su tecniche di elaborazione del linguaggio naturale (NLP), creazione di risorse di conoscenza (ex. knowledge pattern), reingegnerizzazione di dati semi-strutturati, sviluppo di ontologie e linked data per le organizzazioni, modellazione di contratti e workflow, acquisizione di know-how e reti sociali semantiche. Tali infrastrutture e strumenti includono ontologie di dominio (legale, biomedico, dell'agricoltura, del business, dell'e-Government, etc.), design pattern per la costruzione modulare di ontologie, strumenti per la modellazione collaborativa, strumenti e servizi per la gestione di risorse semantiche, CMS e wiki semantici.
Stato dell'Arte:
La commessa integra tecnologie semantiche di information extraction e ontology engineering. Lo stato dell'arte su tale integrazione č ancora in fase di maturazione. Rispetto a questo, il progresso proviene (1) dall'ibridazione di metodi e linguaggi per il web semantico con metodi e linguaggi per l'elaborazione del linguaggio naturale, machine learning statistico, (2) da ricerche specifiche sul design di ontologie, (3) dall'analisi ontologica di specifici domini (legale, biomedico, e-Government), (4) dalla definizione (top-down) e dall'estrazione (bottom-up) di "pattern di conoscenza" (knowledge patterns) e dalla loro condivisione con la comunitā scientifica, (5) dalla progettazione di componenti software per la gestione del ciclo di vita delle ontologie, (6) dallo sviluppo di metodi semantici per migliorare l'interazione dell'utente con la conoscenza codificata nei contenuti del web, per esempio interazione semantica con Wikipedia o con un corpus di conoscenza aziendale, (7) dalla produzione di componenti semantici per il potenziamento di CMS.
Potenziale Impiego:
per processi produttivi:
Le tecnologie semantiche sviluppate dalla commessa hanno una immediata applicabilita' alle necessita' di gestione della conoscenza nelle organizzazioni complesse, mediante la reingegnerizzazione di informazione, l'interoperabilita' semantica, la costruzione collaborativa di modelli riusabili della conoscenza, indipendentemente dai sistemi specifici. La commessa produce risultati per il web semantico e il web dei dati, la costruzione di ontologie e conoscenza in domini specifici: legale, biomedico, agricolo, gestionale, commerciale, industriale, eLearning, eGovernment, eDemocracy, etc. Trattamento intelligente del materiale documentale non strutturato in formato elettronico, prodotto da fonti eterogenee e non sempre interconnesse e coordinate, in settori come la pubblica amministrazione, la sanitā o gli apparati tecnico-amministrativi di aziende pubbliche e private.
per risposte a bisogni individuali e collettivi:
La commessa riguarda la ricerca e sviluppo di tecnologie di accesso all'informazione che hanno una rilevanza sia scientifica sia sociale, individuale e collettiva, tramite lo sviluppo di interfacce e strumenti che facilitino l'accesso a basi di dati (strutturate e non), ampie ma circoscritte come le intranet (in dettaglio), e sul Web (per settori specializzati o risorse specifiche, come Wikipedia, Twitter, Google News, etc.). Ulteriori componenti integrati, per esempio CMS semantici, wiki semantici e reti sociali semantiche, rispondono a bisogni comunicativi individuali o di piccoli gruppi, alla raccolta di know-how locale, all'integrazione di conoscenza distribuita in una rete sociale. Fornire e acquisire informazione non strutturata secondo modalitā di accesso intelligenti e personalizzabili.
Competenze, strumentazione, tecniche di indagine e tecnologie :
Competenze (conoscenze possedute dai partecipanti alla commessa rilevanti ai fini del suo svolgimento):
Ingegneria della conoscenza: modellazione concettuale, ingegneria ontologica, web semantico, semantica lessicale, semiotica, logica descrittiva, ontologia formale, workflow semantici, interoperabilitā semantica e organizzazionale. Elaborazione del linguaggio naturale: named-entity recognition, sense tagging, word sense disambiguation, relation extraction, semantic role labeling, ontology learning, estrazione dell'informazione, frame detection. Tecnologie web: Web2.0 (wiki, reti sociali), Web3.0 (web semantico, linked data, web dei dati, OWL, RDF, SPARQL, identitā, reputazione, trust). Human-Computer Interaction (HCI): interazione semantica con reti sociali, basi di conoscenza, linked open data. Ingegneria del software: software design patterns, processi di sviluppo del software, project management, analisi dei requisiti. Ontologie legali, biomediche, gestionali, dell'agricoltura, eGovernment.
Strumentazione (dispositivi, apparecchiature o impianti utilizzati per lo svolgimento delle attivitā):
Server per applicazioni Web e servizi RESTful. Server per l'analisi di dati e il data mining.
Tecniche d'indagine (metodologie per la comprensione di fenomeni o strutture attraverso l'impiego combinato di competenze e strumentazione):
Analisi semantica di entitā complesse: organizzazioni, comunitā, sistemi. Analisi linguistico-statistica di entitā complesse. Modellazione ontologica di entitā complesse. Sviluppo di applicazioni software semantiche. Ragionamento automatico su RDF store, modelli di logica descrittiva, dati linguistici, reti sociali, etc. Meta-modellazione per il ragionamento ibrido su ontologie e risorse semi-strutturate (lessici, tesauri, corpora testuali, etc.). Analisi del comportamento di comunitā di expertise attraverso strumenti interattivi sul web.
Tecnologie (Metodologie di modellazione o di intervento su oggetti e sistemi):
OWL, RDF, SPARQL, LSA, spazi vettoriali, kernel methods, pattern-based design, ragionatori su logiche descrittive, gestione di reti di ontologie, re-ingegnerizzazione semantica di sorgenti di dati eterogenee in dati RDF, semantic search, semantic lifting, associazione automatica del testo a entitā del web dei dati, classificazione automatica di istanze e classi, materializzazione di regole, ereditarietā di proprietā e attributi, views e construct, stemming, parsing statistico di testi, tagging, analisi ontologico-formale, modellazione in logica del primo ordine e logiche modali, modellazione concettuale in UML ed E/R, Java, PHP, LISP.
 
Torna indietro Richiedi modifiche Invia per email Stampa
Home Il CNR  |  I servizi News |   Eventi | Istituti |  Focus